SIA: dal 2 settembre fino a 400 euro al mese per le famiglia bisognose.

 

A partire dal 2 settembre è possibile presentare al Comune di residenza l’istanza per la concessione del sussidio a Sostegno all’Inclusione Attiva (SIA), previsto per le famiglie che si trovano in uno stato di disagio economico.

Importo del sussidio

L’importo del sussidio viene determinato come indicato nella tabella sottostante:

 

NUCLEO FAMILIARE IMPORTO MENSILE
1 membro € 80
2 membri € 160
3 membri € 240
4 membri € 320
5 membri € 400

 

L’erogazione avviene da parte dell’INPS con accredito bimestrale sulla Carta Acquisti.

Requisiti necessari

Il sussidio è erogato ai nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti:

  • familiari: almeno un componente di minore età o di un figlio disabile, o donna in stato di gravidanza accertata;
  • economici: ISEE inferiore ai 3.000 euro;
  • valutazione del bisogno: in base a carichi familiari, situazione economica e lavorativa, serve un punteggio uguale o superiore a 45;
  • nessun componente del nucleo già beneficiario di NASPI, ASDI, o altri strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati o della carta acquisti sperimentale;
  • nessun componente che riceva trattamenti superiori a 600 euro mensili;
  • nessun componente che abbia acquistato un’automobile nuova (immatricolata negli ultimi 12 mesi), oppure che possieda un auto di cilindrata superiore a 1.300 cc o un motoveicolo di cilindrata superiore a 250 cc immatricolati negli ultimi 36 mesi.
Recent Posts

Start typing and press Enter to search